CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

È STATA LA MANO DI DIO
di Paolo Sorrentino, Italia, 2021, 2h10
con Filippo Scotti, Toni Servillo, Teresa Saponangelo, Biagio Manna, Luisa Ranieri
LEONE D'ARGENTO - GRAN PREMIO DELLA GIURIA, PREMIO MARCELLO MASTROIANNI A FILIPPO SCOTTI, PREMIO FRANCESCO PASINETTI | SNGCI PER MIGLIOR FILM, MIGLIOR INTERPRETAZIONE MASCHILE A TONI SERVILLO E MIGLIOR INTERPRETAZIONE FEMMINILE A TERESA SAPONANGELO, MENZIONE SPECIALE DEL PREMIO SIGNIS, PREMIO ARCA CINEMAGIOVANI MIGLIOR FILM ITALIANO A VENEZIA, PREMIO NUOVOIMAIE TALENT AWARD MIGLIORE ATTORE ESORDIENTE A FILIPPO SCOTTI, PREMIO UNIMED ALLA 78. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2021).

MERCOLEDÌ
24 Novembre
18.30 Proiezione unica
ridotto € 6,00
GIOVEDÌ
25 Novembre
18.30 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
VENERDÌ
26 Novembre
15.30* - 21.15
*alle 15.30 prezzo speciale: € 5,50
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
SABATO
27 Novembre
17.50 - 21.15
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
DOMENICA
28 Novembre
15.00 - 17.50 - 20.30
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
MARTEDÌ
30 Novembre
18.30 Proiezione unica
intero € 6,50 – ridotto € 6,00
MERCOLEDÌ
01 Dicembre
21.15 Proiezione unica
ridotto € 6,00


CREDITS
Titolo Originale:
È stata la mano di Dio
Regia:
Paolo Sorrentino
Attori:
Filippo Scotti, Biagio Manna, Renato Carpentieri, Luisa Ranieri, Teresa Saponangelo, Toni Servillo
Soggetto:
Paolo Sorrentino
Sceneggiatura:
Paolo Sorrentino
Fotografia:
Daria D'Antonio
Musiche:
Lele Marchitelli
Montaggio:
Cristiano Travaglioli
Scenografia:
Carmine Guarino
Costumi:
Mariano Tufano
Effetti:
Rodolfo Migliari - (visivi, supervisione), Pasquale Catalano (II) - (supervisione), Fabio Traversari - (supervisione)
Suono:
Emanuele Cecere, Silvia Moraes, Mirko Perri
Paese:
ITALIA, USA - 2021
Durata:
130 Min
Produzione:
LORENZO MIELI, PAOLO SORRENTINO PER THE APARTMENT, SOCIETÀ DEL GRUPPO FREMANTLE
Distribuzione:
LUCKY RED; NETFLIX
 

SINOSSI:
Fabio è uno dei tre figli di Saverio e Maria, coppia della buona borghesia napoletana, circondata da vicini, parenti e amici che condividono allegria e problemi famigliari. Adolescente incerto sul futuro dopo un diploma di maturità classica ancora da conquistare, Fabio è intimidito dalle donne e innamorato della zia Patrizia, di grande sensualità e di inquietanti allucinazioni. Intorno a lui ruota un caleidoscopio domestico fatto di scherzi materni e stoccate paterne, di un fratello che sogna il cinema e una sorella che vive chiusa in bagno, più i tanti personaggi che costituiscono un teatro partenopeo da far invidia ad Eduardo. Ma questo universo protettivo ed esilarante è destinato a scomparire all'improvviso, creando un vuoto che, forse, potrà essere anche fonte di una nuova libertà creativa.

UN 'AMARCORD' CHE DIVERTE, OMAGGIA I MAESTRI E RICOSTRUISCE CON IL CONSUETO STILE LA GENESI ARTISTICA ED EMOTIVA DI SORRENTINO.
 

CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY