CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

FAVOLACCE
di Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo, Italia, 2020 , 1h38
con Elio Germano, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani, Gabriel Montesi, Justin Korovkin
ORSO D'ARGENTO PER LA MIGLIOR SCENEGGIATURA AL 70. FESTIVAL DI BERLINO (2019).
GIOVEDÌ
25 Giugno
21.15 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
VENERDÌ
26 Giugno
21.15 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
SABATO
27 Giugno
21.15 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
DOMENICA
28 Giugno
18.00 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
MERCOLEDÌ
01 Luglio
21.15 Proiezione unica
biglietto unico: € 6,00


CREDITS
Titolo Originale:
Favolacce
Regia:
Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo
Attori:
Elio Germano, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani, Gabriel Montesi, Justin Korovkin
Soggetto:
Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo
Sceneggiatura:
Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo
Fotografia:
Paolo Carnera
Montaggio:
Esmeralda Calabria
Scenografia:
Emita Frigato, Paola Peraro, Paolo Bonfini
Costumi:
Massimo Cantini Parrini
Suono:
Fabio Pagotto - (montaggio, presa diretta), Marc Thill - (presa diretta)
Paese:
ITALIA, SVIZZERA - 2020
Durata:
98 Min
Produzione:
AGOSTINO E GIUSEPPE SACCA' PER PEPITO PRODUZIONI CON RAI CINEMA, AMKA FILM, QMI, VISION DISTRIBUTION
Distribuzione:
VISION DISTRIBUTION
 

SINOSSI:
Una calda estate in un quartiere periferico di Roma. Nelle villette a schiera vivono alcune famiglie in cui il senso di disagio costituisce la cifra esistenziale comune anche quando si tenta di mascherarlo. I genitori sono frustrati dall'idea di vivere lì e non altrove, di avere (o non avere) un lavoro insoddisfacente, di non avere in definitiva raggiunto lo status sociale che pensavano di meritare. I figli vivono in questo clima e ne assorbono la negatività cercando di difendersene come possono e magari anche di reagire.

RECENSIONE:
«I D'Innocenzo ci propongono solo tinte scure e a uno sguardo superficiale si potrebbe pensare che di pessimismo oggi ne circola già abbastanza senza bisogno di ulteriore impegno. Di fatto però non è così. Perché questa più che una favola nera è (ci si perdoni il gioco di parole) una favola 'vera'. Basta leggere le cronache quotidiane per rendersene conto.» (Giancarlo Zappoli, 'MyMovies.it')
 


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY