CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

EVENTO SPECIALE
IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
di Mario Martone, Italia, 2019, 1h55.
con Francesco Di Leva, Roberto De Francesco, Massimiliano Gallo, Adriano Pantaleo, Daniela Ioia.
tratto dall’omonimo testo di Eduardo de Filippo
IN CONCORSO ALLA 76. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2019).
MARTEDÌ
01 Ottobre
15.30 - 21.15
intero € 10,00: ridotto € 8,00

CREDITS
Titolo Originale:
Il Sindaco del rione Sanità
Regia:
Mario Martone
Attori:
Francesco Di Leva, Roberto De Francesco, Massimiliano Gallo, Adriano Pantaleo, Daniela Ioia.
Soggetto:
Eduardo De Filippo - (commedia teatrale)
Sceneggiatura:
Mario Martone - (adattamento cinematografico), Ippolita di Majo - (adattamento cinematografico)
Fotografia:
Ferran Paredes Rubio
Musiche:
Ralph P
Montaggio:
Jacopo Quadri
Scenografia:
Carmine Guarino
Costumi:
Giovanna Napolitano, Ursula Patzak - (supervisione)
Suono:
Maurizio Argentieri - (presa diretta), Silvia Moraes - (montaggio)
Paese:
ITALIA - 2019
Durata:
115 Min
Produzione:
NICOLA GIULIANO, FRANCESCA CIMA, CARLOTTA CALORI PER INDIGO FILM CON RAI CINEMA, MALÌA
Distribuzione:
NEXO DIGITAL
 

SINOSSI:
Prodotto da Indigo Film con Rai Cinema, Il Sindaco del rione sanità – di cui Martone ha firmato anche un recente spettacolo teatrale di grande successo - punta su un testo ancora attualissimo che incarna un mondo vivo e reale in tutta la sua drammaticità. Il ritmo serrato ricorda serie televisive di grande successo come Gomorra e Suburra: la lingua violenta delle strade, delle nuove generazioni e del rap caratterizzano questo capolavoro d’autore, magistralmente diretto e interpretato.
Un film evento di forte attualità capace di raccontare l’eterna lotta tra bene e male.

Antonio Barracano, “uomo d’onore” che sa distinguere tra “gente per bene e gente carogna”, è “Il Sindaco” del rione Sanità. Con la sua carismatica influenza e l'aiuto dell'amico medico amministra la giustizia secondo suoi personali criteri, al di fuori dello Stato e al di sopra delle parti. Chi “tiene santi” va in Paradiso e chi non ne tiene va da Don Antonio, questa è la regola. Quando gli si presenta disperato Rafiluccio Santaniello, il figlio del fornaio, deciso a uccidere il padre, Don Antonio riconosce nel giovane lo stesso sentimento di vendetta che da ragazzo lo aveva ossessionato e poi cambiato per sempre. Il Sindaco decide di intervenire per riconciliare padre e figlio e salvarli entrambi.

 


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY