CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

JOKER
di Todd Phillips, Usa, 2019, 2h02.
con Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Zazie Beetz, Frances Conroy, Marc Maron.
LEONE D'ORO ALLA 76. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2019)
MARTEDÌ
08 Ottobre
15.30 - 18.00
intero € 6,50 – ridotto € 6,00
MERCOLEDÌ
09 Ottobre
21.15 Proiezione unica
biglietto unico: € 6,00
VENERDÌ
11 Ottobre
21.30 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
SABATO
12 Ottobre
17.30 - 21.15
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
DOMENICA
13 Ottobre
15.15 - 17.30 - 20.30
intero € 7,50 – ridotto € 6,00


CREDITS
Titolo Originale:
Joker
Regia:
Todd Phillips
Attori:
con Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Zazie Beetz, Frances Conroy, Marc Maron.
Sceneggiatura:
Todd Phillips, Scott Silver
Fotografia:
Lawrence Sher
Musiche:
Hildur Guðnadóttir
Montaggio:
Jeff Groth
Scenografia:
Mark Friedberg
Costumi:
Mark Bridges
Effetti:
Shade VFX, ScanlineVFX, Branch VFX
Paese:
USA - 2019
Durata:
122 Min
Produzione:
TODD PHILLIPS, BRADLEY COOPER, EMMA TILLINGER KOSKOFF PER JOINT EFFORT
Distribuzione:
WARNER BROS
 

SINOSSI:
Arthur Fleck vive con l'anziana madre in un palazzone fatiscente e sbarca il lunario facendo pubblicità per la strada travestito da clown, in attesa di avere il giusto materiale per realizzare il desiderio di fare il comico. La sua vita, però, è una tragedia: ignorato, calpestato, bullizzato, preso in giro da da chiunque, ha sviluppato un tic nervoso che lo fa ridere a sproposito incontrollabilmente, rendendolo inquietante e allontanando ulteriormente da lui ogni possibile relazione sociale. Ma un giorno Arthur non ce la fa più e reagisce violentemente, pistola alla mano. Mentre la polizia di Gotham City dà la caccia al clown killer, la popolazione lo elegge a eroe metropolitano, simbolo della rivolta degli oppressi contro l'arroganza dei ricchi.

RECENSIONE:
«Joaquin Phoenix è lasciato solo al centro del film, com'è solo Arthur Fleck, senza ancora un arcinemico per cui vivere: il suo Joker è tutto ciò che c'è da vedere e va a ragione ad iscriversi ai primi posti nella lista dei tanti volti dell' "uomo che ride", vendicatore psicotico di chi non l'ha capito, delirante (delusional) illusionista, capace di fondere nella propria immagine quella di Heath Ledger e di Anton Chigurh, Honka, Chaplin e Andy Kaufman, senza mai assomigliare a nessun altro.» (Marianna Cappi, "MyMovies.it")
 


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY