CINEMA RONDINELLA
CINEMA RONDINELLA

ACQUISTA E GUARDA IL FILM QUANDO VUOI
Gli orari e i giorni presenti nella biglietteria sono indicativi
(tranne nel caso di evento in diretta)


Un omaggio in 7 film al regista sudcoreano Kim Ki-duk, la cui prematura scomparsa, l’11 dicembre scorso, all’età di 59 anni, ci ha privati di una delle voci cinematografiche più originali e intense del nuovo millennio. Autore di film estremi impostosi all’attenzione internazionale nei primi anni duemila (con opere come Primavera, estate, autunno, inverno… e ancora primavera, Ferro 3, La samaritana) Kim Ki-duk ha sempre avuto il coraggio di andare fino in fondo nella sua perlustrazione dei luoghi più profondi e autentici dell’animo umano, rintracciando in quei territori abissi di oscura violenza ma anche vette di vertiginosa spiritualità e poesia. Come dimostrano i sette film che vi proponiamo ora in rassegna su RONDINELLA VIRTUALE #iorestoinsala.

“Il cinema è, sotto diversi aspetti, una forma di comunicazione, una forma di conversazione tra gli uomini. È il dialogo tra la soggettività e l’oggettività dentro di noi, tra l’autore e lo spettatore e infine tra spettatori”
Kim Ki-duk

di Kim Ki-duk – Corea del Sud, 2011, 1h40
Kim Ki-duk vive da solo in una disordinata casa di campagna al cui interno ha installato una tenda in cui dorme. Ha lasciato il cinema dopo che, nel corso delle riprese di Dream la protagonista ha rischiato di morire impiccata. Ora Kim vive una vita di afflizione lontano dal set in cui per lui urge il bisogno di riflettere sul senso del fare cinema. Decide allora di riprendere se stesso realizzando così una lunga dichiarazione in cui si mette totalmente a nudo
di Kim Ki-duk – Corea del Sud, 2004, 1h30
Tae-Suk è un giovane che trascorre le sue giornate entrando nelle case lasciate vuote occasionalmente dai proprietari. Dorme sul divano, si fa la doccia, lava i panni, aggiusta gli oggetti che non funzionano, gioca a golf e si scatta fotografie da solo con la sua camera digitale. Tutto con una leggerezza quasi ultraterrena. Un giorno, entrando in una casa, si accorge c'è una ragazza, Sun-hwa, che ha dei segni di maltrattamenti sul viso. Sono i continui litigi con il marito. Tae-suk, la prende con sé, per vagare insieme nelle case degli altri, e condividere questo strano modo di vivere che trasforma, lentamente, la loro amicizia in amore. Un evento inaspettato li allontanerà, ma non per sempre.

di Kim Ki-duk – Corea del Sud, 2016, 1h54
Nam Chul-woo è un povero pescatore nordcoreano che nella sua barca ha l'unica proprietà e l'unico mezzo per dare da mangiare a sua moglie e alla loro bambina. Un giorno gli si blocca il motore mentre sta occupandosi delle reti in prossimità del confine tra le due Coree e la corrente del fiume lo trascina verso la Corea del Sud. Qui viene preso sotto controllo delle forze di sicurezza e trattato come una spia. C'è però chi non rinuncia all'idea di poterlo convertire al capitalismo lasciandogli l'opportunità di girare, controllato a distanza, per le strade di Seoul.
di Kim Ki-duk – Corea del Sud, 2005, 1h30
Un uomo porta a vivere con sé una bambina di sei anni, sola al mondo. I due trascorrono la loro esistenza a bordo di un peschereccio in mare aperto. Gli unici ospiti sono gli appassionati di pesca a cui l'uomo, di tanto in tanto, affitta l'imbarcazione per qualche giorno. Nel tempo, l'uomo, innamorato della bambina, decide che la sposerà il giorno del suo diciassettesimo compleanno. A rompere l'armonia però arriva uno studente. Tra i due giovani inizia una tenera amicizia e, commosso, il ragazzo decide di liberarla e portarla via dalla sua gabbia dorata che è l'imbarcazione. Ma non ha fatto i conti con l'amore, la gelosia e la testardaggine del vecchio e con l'arco con cui lui la difende dagli assalti e con cui predice il futuro...

di Kim Ki-duk – Corea del Sud, 2004, 1h35
Yae-jin e Jae-young sono due amiche e vogliono andare in viaggio in Europa. Per poterselo pagare Jae-young decide di prostituirsi mentre Yae-jin gestisce i suoi appuntamenti. Ma un giorno qualcosa va storto e Jae-young, per non farsi catturare dalla polizia, si getta dalla finestra. Yae-jin, distrutta dal rimorso per essersi distratta e aver così causato indirettamente la morte dell'amica, sceglierà una maniera inconsueta per espiare la sua colpa.
di Kim Ki-duk – Corea del Sud, 2000, 1h26
Un'isola, un grande prato d'acqua su cui riposano tante piccole case galleggianti, come tende per occasionali campeggiatori. Un ragazzo appena fuggito da un orribile delitto è lì per togliersi la vita. La custode/barcaiola (una Caronte al femminile) di questo strano parco acquatico fa di notte la prostituta fra una casetta e l'altra. Ma poi conosce lui, smette. Li attrae la disperazione reciproca, il bisogno di cercare e trovare qualcosa.

di Kim Ki-duk – Corea del Sud, 2003, 1h43
In un tempio buddista, che fluttua in una valle inondata, un maestro osserva il suo giovane allievo mentre si relaziona con il mondo esterno. Quando il piccolo si diverte a torturare un pesce, una rana e un serpente, il maestro lo ammonisce, avvertendolo sulle conseguenze del dolore inflitto agli animali.





COME FUNZIONA

1) FAI IL TEST DI CONNESSIONE CLICCA QUI
- Verifica che il tuo dispositivo sia compatibile per la riproduzione del film

2) VAI SUL SITO DEL CINEMA RONDINELLA www.cinemarondinella.it
- Cerca la sezione #iorestoinSALA e cliccaci sopra
- Ti si aprirà la nostra programmazione della sala virtuale

3) SCEGLI IL TITOLO DEL FILM E CLICCA SULL'ICONA [ACQUISTA IL BIGLIETTO]
- Scegli il film e, se non sei già registrato, inserisci i dati che ti verranno richiesti per la registrazione alla biglietteria online del Cinema Rondinella e alla fine conferma l’acquisto

4) CONTROLLA LA TUA POSTA ELETTRONICA
RICEVERAI ALL'INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA CON CUI TI SEI REGISTRATO:
- un link che ti farà accedere alla piattaforma di visione
- un codice che ti servirà per la visione

5) ENTRA NELLA SALA RONDINELLA VIRTUALE
- clicca sul link ricevuto, inserisci il codice e procedi con la visione

NOTA BENE: ACQUISTA E GUARDA QUANDO VUOI
Ad eccezione dei film "evento speciale" con presentazione in live streaming non curarti della data e dell'ora che compariranno in biglietteria. Una volta che avrai acquistato il biglietto con relativo codice di visione potrai vedere il film quandi vuoi, anche subito e per i successivi 30 giorni. L'importante è che tu sappia che dal primo “play”, potrai anche interrompere la visione, ma avrai 48 ore di tempo per completarla, scadute le quali non sarà più possibile effettuare la visione utilizzando lo stesso codice.


ELENCO DISPOSITIVI

Il servizio sarà accessibile dai seguenti dispositivi:

- SMART TV

- Windows 10 / 8.1 / 8 / 7 (Edge 81/80; Firefox 76/68; Chrome 81/75*)

- Mac Catalina / Mojave / Sierra / El Capitan / Yosemite / Mavericks (Safari 13/10.1; Edge 81/80; Firefox 76/68; Chrome 81/75*)

- iPhone 11 / 8 / XS / XR / 7 (12) / 6S (12) / SE (11) / 6 (11) (Safari) - iPad Pro / 7 / 6 / 5 / 7 (12) / 6S (12) / SE (11) / 6 (11) (Safari)

- Android 10 / 9 / 8 (Chrome) - Chromecast (da Android, PC, Mac) - Apple TV (da iPhone, PC, Mac)

*scelta consigliata


QUANTO

I prezzi dei biglietti andranno da un minimo di € 3,00 ad un massimo di € 7,99.





CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale scrivi a:
info@cinemarondinella.it