CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

LACCI
di Daniele Luchetti, Italia, 2020, 1h40
con Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio, Laura Morante, Silvio Orlando, Giovanna Mezzogiorno
FILM D'APERTURA, FUORI CONCORSO, ALLA 77. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2020).
MARTEDÌ
20 Ottobre
15.30 Proiezione unica
intero € 6,50 – ridotto € 6,00
MERCOLEDÌ
21 Ottobre
21.15 Proiezione unica
biglietto unico: € 6,00
VENERDÌ
23 Ottobre
15.30* Proiezione unica
*alle 15.30 prezzo speciale: € 5,50


CREDITS
Titolo Originale:
Lacci
Regia:
Daniele Luchetti
Attori:
Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio, Laura Morante, Silvio Orlando, Giovanna Mezzogiorno, Adriano Giannini, Linda Caridi, Francesca De Sapio
Soggetto:
Domenico Starnone - (romanzo)
Sceneggiatura:
Domenico Starnone, Francesco Piccolo, Daniele Luchetti
Fotografia:
Ivan Casalgrandi
Montaggio:
Daniele Luchetti, Aël Dallier Vega
Scenografia:
Andrea Castorina
Arredamento:
Marco Martucci
Costumi:
Massimo Cantini Parrini
Effetti:
David Quadroli - (montaggio)
Suono:
Carlo Missidenti - (fonico)
Paese:
ITALIA - 2020
Durata:
100 Min
Produzione:
BEPPE CASCHETTO PER IBC MOVIE, CON RAI CINEMA
Distribuzione:
01 DISTRIBUTION
 

SINOSSI:
In un passato lontano, Aldo ha tradito Vanda e abbandonato i suoi figli a Napoli. A Roma ha ricominciato con Livia, una collega e una 'voce' più gentile. In mezzo due figli, Anna e Sandro, che crescono e covano un avvenire di rancori. Vanda tenta il suicidio, Aldo non cede al ricatto ma qualche anno dopo torna a casa e riannoda i lacci sciolti. Aldo e Vanda escono intatti dalla crisi ma è solo apparenza. A guardarli da vicino le crepe e le riparazioni saltano agli occhi. La débâcle è dietro l'angolo, Anna e Sandro pure.

RECENSIONE:
«'Lacci' copre un periodo di quarant'anni e si inscrive in un contesto di tempi nuovi (gli anni Ottanta) di liberazione dei costumi e di rovesciamento dei valori della famiglia tradizionale. Il titolo, un aneddoto affettivo e concreto del racconto, allude agli indefettibili legami che allacciano i personaggi e li rendono prigionieri. Ai nodi stretti intrecciati dalle abitudini e dagli urti.» (Marzia Gandolfi, "MyMovies.it")
 


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY