CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 


LORELLO E BRUNELLO
di Jacopo Quadri, Italia, 2017, 1h25.
MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA E PREMIO CIPPUTI AL 35. TORINO FILM FESTIVAL (2017).
MENZIONE SPECIALE ALL'EDIZIONE 2018 DEI NASTRI D'ARGENTO DOCUMENTARI.
VENERDÌ
14 Settembre
19.50 Proiezione unica
biglietto unico: € 4,00


CREDITS
Titolo Originale:
Lorello e Brunello
Regia:
Jacopo Quadri
Interpreti:
Lorello Biondi, Brunello Biondi
Soggetto:
Jacopo Quadri
Fotografia:
Greta De Lazzaris
Musiche:
Valerio Vigliar
Montaggio:
Jacopo Quadri, Martina Ghezzi - (assistente)
Suono:
Antonio Barba, Max Gobiet, Daniela Bassani - (montaggio), Stefano Grosso - (montaggio)
Paese:
Italia 2017
Durata:
86 Min
Produzione:
GREGORIO PAONESSA E MARTA DONZELLI PER VIVO FILM, JACOPO QUADRI PER UBULIBRI, CON RAI CINEMA
Distribuzione:
Cineteca di Bologna
 

SINOSSI:
Lorello e Brunello Biondi, gemelli, vivono da soli nel podere dove sono nati ai Pianetti di Sovana, in Maremma, una campagna dura e ventosa. Il lavoro, senza mai un giorno di pausa, è una condizione naturale che non si mette in discussione. Eppure sono in perdita, così non ce la fanno: hanno 400 pecore e 100 ettari di terra, ma il latte vale sempre meno e il grano peggio. Vedono prosperare intorno a loro l'economia dei grandi viticoltori oggi proprietari del latifondo, sconfitto un secolo fa dai loro nonni. Altri Biondi sono i protagonisti con Lorello e Brunello di questa storia contemporanea: Ultimina, che li ha visti nascere e accompagna i loro mille lavori, Giuliano che non riesce a governare i maiali, sua mamma Wilma che vorrebbe ribellarsi a quella miseria. E ogni sabato Mirella, la fidanzata rumena di Brunello che lavora in un paese vicino, cucina e pulisce, ma non può fermarsi a dormire. In quattro parti, dall'estate alla primavera, il film segue per un anno la vita dei gemelli Biondi e dei vicini di podere, un giorno dopo l'altro, a mungere e vegliare, con la minaccia dei lupi che stanno ripopolando le macchie, le albe, la polvere, i recinti, il fieno, le morti e le nascite, gli animali.

RECENSIONE:
«Pastorale toscana, Lorello e Brunello è un film nobile e ruvido che ha l’asprezza del suolo e la forza delle sue radici.» (Marzia Gandolfi , 'Mymovies.it')


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY