CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

RICHARD JEWELL
di Clint Eastwood, Usa, 2019, 2h09
con Sam Rockwell, Kathy Bates, Jon Hamm, Olivia Wilde .
VENERDÌ
26 Giugno
18.15 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
SABATO
27 Giugno
15.15 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
DOMENICA
28 Giugno
20.30 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
MARTEDÌ
30 Giugno
15.30 Proiezione unica
intero € 6,50 – ridotto € 6,00


CREDITS
Titolo Originale:
Richard Jewell
Regia:
Clint Eastwood
Attori:
Sam Rockwell, Kathy Bates, Jon Hamm, Olivia Wilde, Paul Walter Hauser, Dexter Tillis
Soggetto:
Marie Brenner - (articolo)
Sceneggiatura:
Billy Ray
Fotografia:
Yves Bélanger
Montaggio:
Joel Cox
Scenografia:
Kevin Ishioka
Costumi:
Deborah Hopper
Paese:
USA - 2019
Durata:
129 Min
Produzione:
CLINT EASTWOOD PER MALPASO, TIM MOORE PER IMPERATIVE ENTERTAINMENT, LEONARDO DICAPRIO, JONAH HILL, JENNIFER DAVISSON KILLORAN, KEVIN MISHER PER APPIAN WAY, MISHER FILMS, 75 YEAR PLAN PLAN PRODUCTION
Distribuzione:
WARNER BROS. ITALIA
 

SINOSSI:
Atlanta, Georgia. Richard Jewell è un trentenne sovrappeso che vive ancora con la mamma e si considera un tutore della legge, ma in realtà svolge per lo più lavoretti di sorveglianza. Richard considera sua missione proteggere gli altri ad ogni costo: dunque, durante gli eventi che precedono le Olimpiadi del 1996, è il primo a dare l'allarme quando vede uno zaino sospetto abbandonato sotto una panchina. Questo fa sì che l'attentato dinamitardo del 27 luglio al Centennial Olympic Park abbia esiti po' meno tragici di quelli previsti dall'attentatore, e Richard diventa l'eroe che aveva sempre sognato di essere: ma la sua celebrità istantanea non tarderà a rivoltarglisi contro e a farlo precipitare dal sogno all'incubo.

RECENSIONE:
«Basato sulla vera storia dell'"eroe di Atlanta" e su un articolo intitolato "American Nightmare", Richard Jewell conta fra i suoi produttori Leonardo DiCaprio e Jonah Hill e dà modo a Clint Eastwood di attingere di nuovo alla realtà per affrontare il modo in cui, soprattutto negli Stati Uniti, un essere umano viene issato sull'altare e poi gettato nella polvere sulla base dello storytelling che gli viene costruito intorno.» (Paola Casella, "MyMovies.it")
 


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY