CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

TORNARE
di Cristina Comencini, Italia, 2019 , 1h47
con Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato, Beatrice Grannò, Clelia Rossi Marcelli
FILM DI CHIUSURA ALLA XIV FESTA DEL CINEMA DI ROMA (2019) | EVENTO SPECIALE
GIOVEDÌ
25 Giugno
15.30 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
VENERDÌ
26 Giugno
15.30* Proiezione unica
*alle 15.30 prezzo speciale: € 5,50
SABATO
27 Giugno
18.30 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
DOMENICA
28 Giugno
15.15 Proiezione unica
intero € 7,50 – ridotto € 6,00
MARTEDÌ
30 Giugno
21.15 Proiezione unica
intero € 6,50 – ridotto € 6,00


CREDITS
Titolo Originale:
Tornare
Regia:
Cristina Comencini
Attori:
Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato, Beatrice Grannò, Clelia Rossi Marcelli, Marco Valerio Montesano
Sceneggiatura:
Cristina Comencini, Giulia Calenda, Ilaria Macchia
Fotografia:
Daria D'Antonio
Musiche:
Mario Rivera - (Musiche originali), Gabiele Coen - (Musiche originali)
Montaggio:
Patrizio Marone
Scenografia:
Carmine Guarino
Costumi:
Alessandro Lai
Suono:
Maurizio Argenteri
Aiuto regia:
Francesca Polic Greco
Paese:
ITALIA - 2019
Durata:
107 Min
Produzione:
LIONELLO CERRI E CRISTINA COMENCINI PER LUMIÈRE & CO., RAI CINEMA CON IL SOSTEGNO DELLA DIREZIONE GENERALE CINEMA - MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI, REGIONE LAZIO FONDO REGIONALE PER IL CINEMA E L'AUDIOVISIVO
Distribuzione:
VISION DISTRIBUTION
 

SINOSSI:
Dopo una lunghissima assenza, Alice torna dagli Stati Uniti, dove è diventata una giornalista affermata, alla casa sul mare dove ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza per assistere al funerale del padre, un ufficiale americano in forza alla base Nato di Napoli. Dopo la cerimonia la donna decide di restare in quella dimora così familiare e allo stesso tempo sepolta nella sua memoria: la stessa che il padre aveva perso a poco a poco, conservando solo i ricordi più lontani. A poco a poco, a contatto con la casa paterna, anche i ricordi di Alice riaffiorano, e hanno la concretezza del presente: la donna comincia infatti a dialogare con una diciottenne che altri non è che se stessa da ragazza. Sarà l'inizio di un percorso a ritroso che la porterà a fare scoperte sconvolgenti su chi è stata e perché ha finito per andare a vivere tanto lontano.

 


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY