CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 

UN RE ALLO SBANDO
di Peter Brosens, Jessica Woodworth, Belgio, 2016, 1h34.
con Peter Van den Begin, Lucie Debay, Titus De Voogdt, Bruno Georis, Pieter van der Houwen
IN CONCORSO ALLA 73. MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA (2016) NELLA SEZIONE 'ORIZZONTI'.
LUNEDÌ
19 Giugno
21.15 Proiezione unica
Biglietto x 1 film: 4,00 euro
Tessera  x   4 film: € 12,00
Tessera  x 10 film: € 25,00
Tessera  x 20 film: € 40,00


CREDITS
Titolo Originale:
King of The Belgians
Regia:
Peter Brosens, Jessica Woodworth
Sceneggiatura:
Jessica Woodworth, Peter Brosens
Fotografia:
Ton Peters
Montaggio:
David Verdurme
Musica:

Interpreti:
Peter Van den Begin, Lucie Debay, Titus De Voogdt, Bruno Georis, Pieter van der Houwen
Paese:
Belgio, Olanda, Bulgaria 2016
Durata:
94 Min
Produzione:
Bo Films, Entre Chien et Loup, Topkapi Films, Art Fest
Distribuzione:
Officine UBU
 

SINOSSI:
Il Re Nicola III è una persona sola, che ha la netta sensazione di vivere una vita non sua. Insieme ad un regista inglese, Duncan Lloyd, incaricato dal Palazzo di ravvivare l'ingrigita immagine della monarchia, parte per una visita di Stato a Istanbul. Proprio mentre si trova in Turchia arriva la notizia che la Vallonia, la metà meridionale del Belgio, si è dichiarata indipendente. Il Re non si perde d'animo e decide di tornare di tornare rapidamente in patria per salvare il suo regno. Proprio mentre si sta organizzando il rientro, si scatena una tempesta solare che mette fuori uso le comunicazioni e il traffico aereo. I telefoni non funzionano più, gli aerei restano a terra. A peggiorare le cose, la sicurezza turca respinge seccamente la proposta del Re di tornare via terra. Ma il Re non demorde e inizia un viaggio avventuroso attraverso l'est Europa.

RECENSIONE:
« (...) esilarante finto documentario scoperto a Venezia (più commedia 'on the road' che mockumentary) (...) è inutile attribuire significati precisi a questo film inclassificabile che non smette di sfruttare il gioco di specchi offerto dal malizioso documentario del (finto) regista inglese. Diretto da Peter Brosens e Jessica Woodworth, due autentici giramondo esperti in spaesamento geografico e concettuale (...) 'Un re allo sbando' è un'opera apertissima che sarebbe piaciuta a Eco, un film a maglie larghe costruito davvero strada facendo e destinato ad accogliere proiezioni e fantasmi di ogni tipo. Purché lo si guardi con l'occhio incantato del viaggiatore disposto a farsi stupire anche senza sapere nulla dei kukeri, inquietanti yeti del folklore bulgaro, o del folle monolito comunista di Buzludzha, oggi in rovina, che si staglia in cima a una montagna bulgara, filmato di straforo dai due globetrotter. L'Europa è ancora un sogno, o forse un'allucinazione. Ma vale la visita.» (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 9 febbraio 2017)


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale scrivi a:
info@cinemarondinella.it