CINEMA RONDINELLA

RICHIEDILA

SOCIAL NETWORK

NOI SIAMO QUI

IL CALENDARIO







 


Martedì 12 aprile
ore 20.30


EASY LIVING –
LA VITA FACILE
di Orso e Peter Miyakawa, Italia 2019, 1h33.

i registi
Orso e Peter Miyakawa
incontrano
gli spettatori
del Cinema Rondinella

Ventimiglia. Don è un maestro di tennis americano che seduce signore e ama dipingere. Camilla una contrabbandiera di medicinali e alcolici. Brando, invece, è il giovane fratello della ragazza. Tre vite che si incrociano per aiutarne una quarta: Elvis, migrante che deve raggiungere la Francia. Incontrare il diverso, in una cornice di storie non prive di frustrazioni in cui però l’amicizia e una ritrovata spensieratezza saranno essenziali. Un'opera prima toccante e sincera.


 
Giovedì 5 maggio
ore 21.15


BROTHERHOOD
di Francesco Montagner,
Italia, 2021, 1h37

in lingua originale con sottotitoli in italiano

La montatrice del film
Valentina Cicogna
incontra gli spettatori
del Cinema Rondinella.

Il regista
Francesco Montagner
in collegamento
con il Cinema Rondinella

Pardo d’Oro cineasti del presente – Festival di Locarno 2021

Una famiglia di pastori nella campagna bosniaca, in cui la vita e il lavoro si ripetono sempre uguali di generazione in generazione. L'adolescenza dei tre fratelli Jabir, Usama e Useir è però resa più incerta dall'arresto del padre Ibrahim, fondamentalista islamico reo di essere andato in Siria a reclutare combattenti. La condanna è di due anni, un tempo durante il quale i tre fratelli dovranno eseguire i compiti a loro assegnati: studiare, guadagnare, badare alle pecore. Ma crescere soli, senza il pugno di ferro di un padre che ne sorveglia ogni mossa, è impresa ardua. Jabir, Usama e Useir per la prima volta si fanno domande su futuro, fede e identità.
 

Lunedì 30 maggio
ore 21.15


PICCOLO CORPO
di Laura Samani,
Italia, 2021, 1h29

La regista Laura Samani
in collegamento
con gli spettatori
del Cinema Rondinella

Inizi '900. In un'isoletta del Nordest Agata partorisce una bambina nata morta, e il prete della comunità di pescatori cui appartiene non può battezzarla. Ma la giovane donna non accetta che sua figlia resti "un'anima perduta nel limbo", vuole riconoscere la sua identità affinché non sia "mai esistita", e un uomo le indica la possibile soluzione: portare la piccola in Val Dolais, fra le montagne innevate dell'estremo nord, dove "c'è una chiesa in cui risvegliano i bambini nati morti". Basta un respiro, e si può dare loro un nome, liberandoli dal limbo. Agata intraprenderà il viaggio verso quel santuario a metà fra il religioso e il pagano, con la sua creatura dentro una scatola di legno, e sulla strada incontrerà Lince, un personaggio con molti segreti da difendere.

 
ore 20.15
CF in Corto
A PLACE
di Silvia Estella Ondina Sanna
+
COME SCOMPARIRE COMPLETAMENTE
di Toni Cazzato
I registi dei corti incontrano gli spettatori del Cinema Rondinella.


CINEMA RONDINELLA
Viale Matteotti 425 - Sesto San Giovanni (MI)
tel 02.22.47.81.83 - fax 02.24.41.07.09
Per ricevere la newsletter settimanale CLICCA QUI
PRIVACY POLICY